lunedì 29 giugno 2009

Ora è veramente finito...

Oggi tra un pò di stress e l'altro ho montato il fiocco di Davide.
Edoardo ha la sesta malattia, siamo stati 3 giorni con la febbre alta ed oggi è il secondo giorno con le macchioline, e oggi è stato particolarmente capriccioso.
Sarà stato anche perché ieri, i nonni materni ci hanno fatto la sorpresa e sono venuti su da noi, e lui è stato bello spupazzato da tutti, nonni paterni compresi.
Però stamattina ho deciso di cercare di finire il fiocco, con la collaborazione di Edoardo ma soprattutto di Alessio :)

Ho rifatto delle cose più volte perché mi fermavo in continuazione per via che Edoardo si lagnava e non mi piace farlo piangere.

E' proprio vero: "non c'è dono più grande del proprio tempo!"

Però alla fine l'ho terminato. Spero che piacca ai destinatari.



Come al solito aspetto i vostri commenti :)

Photobucket

giovedì 25 giugno 2009

Una cosa è finita

...si fa per dire finita!!! Ho appena finito di ricamare il fiocco, in particolare è finito il ricamo ora tocca montarlo, sono ancora indecisa se farlo montare a mia suocera oppure montarlo io.
Intanto però ho finito una cosa di cui parlavo nel post precedente.
E ovviamente sono qua per mostrarvelo.

Ora mentre il cucciolo dorme, timbro un pò di roledex :)



Photobucket

martedì 23 giugno 2009

Quante cose da fare

In questo periodo ho un sacco di cose da fare.
In questo momento sto finendo di ricamare un fiocco di nascita per il figlio della cugina di Alessio che arriverà entro fine luglio, piccoletto ti prego aspetta un pò, la zia è in ritardo!!
Finito questo, dovrò iniziare il ricamo per il fiocco del mio nipotino, il figlio di mio fratello. Almeno per lui vorrei riuscire a finirlo prima che mia cognata finisca l'ottavo mese, l'altra cognata a 8 mesi mi ha fatto nascere Gaia. :))
Poi c'è il primo anno di Gaia, e che faccio, non le faccio nulla, farò un album del suo primo anno? Se si, che formato? e che foto faccio stampare? e se non faccio un album, almeno un mini album devo farlo? oppure una card? Insomma, primo anno di Gaia ancora un'incognita, ma è comunque tra le cose da fare.
Poi ho lo swap delle skedine/rolodex, ma qua sono a buon punto, un pomeriggio pieno e le finisco, però tocca trovare quel pomeriggio.
Poi ho lo swap alfabeto delle civette, oggi ho pensato ad un'altra versione dell'alfbeto e credo che questa versione vinca, vorrei farlo in modo da togliere quest'altro task dal mio calendario.
Poi, ho un pò di card di compleanno da fare, nonchè card di benvenuto per un paio di bimbi, e vogliamo parlare di un paio di card di ringraziamento???
Una volta, le card le facevo in un attimo, invece in questo periodo niente ispirazione!
E in tutto ciò, ovviamente queste cosucce le faccio quando il mio gnomo si addormenta verso le 20, per non togliere tempo a lui e al suo papà che sono la cosa più importante che ci sia nella vita per me.

Photobucket

domenica 21 giugno 2009

Nuovo swap delle civette

Le civette hanno indetto un altro swap e questa volta participo di nuovo :))


BannerFans.com



Photobucket

venerdì 19 giugno 2009

Swap cards e roledex

In due mezze giornate ho finito le card per lo swap, sono molto semplici e d'effetto o almeno credo :))
Vi posto una piccolissima anteprima, però per non svelarvi troppo ho modificato un pò le fotine.. :))
Ecco il fronte, quello un pò più elaborato...


Ed il retro che alla fine è venuto anche questo bello elaboratuccio :)



Vi ho già svelato troppo, questa mattina finalmente ho trovato le schedine per il rolodex, da domenica mi metto sotto per finire anche quelle in tempo :))
un bacione

Photobucket

lunedì 15 giugno 2009

Puntuale...

..eccomi a continuare il racconto...
Premio chi ha letto lo scorso post e si accinge a leggere questo con la scansione del menù :))




Dopo mostrato il menù, avete sbavato lo schermo??? Continuo con il raccontino...
Dopo il buffet siamo saliti su in sala per continuare con la cena seduti. Nel frattempo Edoardo si è addormentato. Subito dopo l'antipasto io ed Alessio siamo andati a fare qualche fotografia. Nessuno ha voluto ballare, la metre ha chiesto ad Alessio di fare un lento con me, ma Alessio ha rifiutato ed io non ho insistito per averlo, aveva già fatto tanto per me.
Finita la cena seduti ci siamo trasferiti in giardino per il buffet dei dolci e la foto del brindisi. Come se avesse capito, Edoardo si è svegliato :)
E gli abbiamo fatto assaggiare lo spumante del suo battesimo, prima aveva assaggiato anche la torta :)

Abbiamo consegnato le bomboniere, in particolare le bomboniere a testimoni, madrine e genitori. Per le testimoni: alla moglie di mio fratello che ha in grembo il mio nipotino, le abbiamo regalato ciondolo di acqua marina con un brillantino e poi, non poteva mancare il regalo per il nipotino, un braccialetto con la piastrina con scritto Guido, si chiamerà Guido come il mio papà. Per la mia migliore amica le ho regalato una collana con un crocifisso di oro bianco, ora rosa e brillanti. Per i testimoni maschi: a mio cognato un bracciale di oro bianco, con gancio di oro giallo e un brillantino sul gancio, al migliore amico di Alessio un orologio automatico della tissot. Poi per le madrine di Edoardo, a mia sorella un anello, una rivisitazione del Trilogy, e all'altra madrina un ciondolo di oro bianco e brillanti. Infine per i nonni, una ciotolo in cristallo.

Dopo le bomboniere e il brindisi abbiamo intrattenuto ancora un pò gli ospiti che dormivano presso l'hotel del ricevimento, poi io ed Alessio siamo dovuti andare a casa dei miei perché avevo dimenticato il latte in polvere per Edoardo, o meglio, Edo ne ha preso una razione in più e quindi mi mancava quella per l'indomani mattina.

Ma ora vi mostro un pò di fotine...

In chiesa con nonna Liliana e zia Paola (la mia migliore amica barra testimone)


All'uscita dalla chiesa prima del pianto con singhiozzo del cucciolotto.


All'hotel del ricevimento prima del buffet sempre con zia Paola.


Sempre con zia Paola dopo il buffet dei dolci, con la tutina per la notte che ci ha regalato zia Stefy.


Le foto ce le ha mandate zia Paola appunto, aspettiamo quelle di zio Alessandro per farvene vedere altre.

Pare che sabato prossimo il fotografo mi possa dare già quelle scattate da lui... Viva il digitale!!!

Photobucket

domenica 14 giugno 2009

Il giorno dopo...

Eccomi qua come promesso a raccontarvi un pò di cose... Le scrivo a caldo così non dimentico nulla.. Poi per un pò di fotine vi rimando ad un prossimo post...

Iniziamo col dire che farmi da testimone si vede che porta sfiga!!!
La mia migliore amcia, poverina, aveva preso un giorno di ferie per poter scender come dai miei, mentre faceva una commissione è caduta in mezzo alla strada "di mento", è atterrata con il mento sul marciapiedi e come dice mio marito si è "sgrugnata", per fortuna solo escorazione al mento ed un dente rotto che però sabato mattina era già tutto intero. L'escorazione è stata coperta dal trucco.
L'altra mia testimone, mia cognata, che è incinta, non ha mai vomitato durante la gravidanza, da giovedì sera non faceva altro!!! E sabato a pranzo ha quasi collassato!!! In chiesa infatti, poverina, l'ho vista davvero sofferente!! E anche qua le dico "GRAZIE CHIARA DI ESSER RIMASTA FINO ALLA FINE!"

Questi episodi per fortuna sono gli unici spiacevoli che sono successi.

Prima di passare a raccontarvi di sabato vi racconto di venerdì sera.
Cena dai miei solo con mamma e papà, dopo la cena io prendo una busta e la porto da Alessio, lui si alza dice che non mi ha regalato nulla va del suo marsupio e mi dice: "Io posso darti giusto un bigliettino da visita!!" apro il porta bigliettini e dentro c'è la veretta di diamanti neri, che avevo visto dal gioielliere quando ho comprato i regali alle testimoni. Lui, dopo esser uscita dal gioielliere più di due settimane fa, gli ha mandato uno sms dicendogli di tener da parte la veretta, l'aveva nel portabigliettini da quasi 3 settimane ed io, non avevo capito nulla, anche perché c'eravamo detti niente regali!!! Dimenticavo di dire cosa conteneva la busta per Alessio, una MONTBLANC STAR WALKER BLU!!!
Ma la cosa più bella sapete qual'è? E' che Alessio avrebbe voluto infilarmi la veretta insieme alla fede sull'altare per farmi una sorpresa, sarei davvero svenuta se lo avesse fatto!!!

ORa siamo pronti per sabato!!
Ovviamente mattina con Edoardo dalla parrucchiera e dall'estetista per il trucco. Poi un pò di fotine a casa. Edoardo si è addormentato pochissimo prima di andare in chiesa, io ho detto ad Alessio che non importava che mi avrebbe aspettato a metà navata solo lui, non ho voluto stressare Edoardo.
Con il mio papà davvero emozionatissimo entriamo nella macchina, ovviamente chi mi conosce sa che sono puntuale e quindi, alle 17.30 sono in chiesa, ma manca un testimone e quindi "altro giro altra corsa!!!".
Vabbè arriva il momento, l'autista mi apre la portiera, mio papà mi aiuta a scendere dall'auto, e poi eccoci per il vialetto che ci porterà all'ingresso della chiesa.
Ci fermiamo sulla soglia, inizia la marcia nuziale ed eccoli là che aspettano, mio marito e mio figlio. Alla mia destra mio papà, in pochi metri quadrati gli uomini più importanti della mia vita, mio fratello era giusto un pò più in là.
Un nodo in gola perché non mi aspettavo proprio di vedere Edoardo ad aspettarmi. Arriviamo da Alessio strette di mano, baci e continuiamo lungo la navata.
Inizia il rito del matrimonio, io ed Alessio emozionatissimi, Edoardo che è stato buonissimo nel passeggino. Ma la più grande emozione per me è stata quando ho letto la seconda lettura, che io avevo scelto, la prima lettera di San Paolo ai Corinzi, Paolo in questo stralcio descrive l'amore, e io mentre leggevo pensavo, appunto al mio amore per mio marito e quello che lui prova per me, e quello che proviamo per nostro figlio, e quindi emozione a non finire, voce tremante, nodo alla gola, insomma per poco non scoppiavo a piangere sull'ambone.
Oltre allo scambio delle promesse e quello degli anelli, altro momento emozionante della celebrazione, è stato sicuramente il battesimo di Edoardo, a partire dal momento in cui mi hanno chiesto con che nome lo battezzavo e ho risposto "Edoardo Martino Guido", Martino è il nome di mio suocero e Guido quello di mio papà, per poi continuare con tutti i gesti e per finire con l'aspersione dell'acqua che ha rinfrescato un Edoardo oramai bagnato di sudore, al quale ho risparmiato il supplizio della giacchetta e della cravattina, comprata ma nel mio subconscio già sapevo che non gliel'avrei mai messa.

Usciamo dalla chiesa, lancio dei petali di rose, scambio di auguri e pianto con singhiozzi di Edoardo che si è spaventato quando ha visto che tutti mi circondavano per gli auguri e lui era rimasto con il papà. Mi ha fatto una grandissima tenerezza, sono riuscito a calmarlo ma ho preferito andare via. Volevamo fare pochissime fote anche con lui, ma poverino piangeva con il singhiozzo per la fame e nella concitazione del momento qualcuno ha preso la borsa cambio senza biberon. Arrivato il pronto soccorso dei nonni con il biberon, anche se la luce bellissima era andata via abbiamo fatto un paio di foto.

Arriviamo al ristorante, e prima che si apra il buffet facciamo le foto con i nonni, gli zii, e le madrine. L'attenzione degli invitati però è stata rapita da questo splendore di statuina che mi ha fatto con le sue manine d'oro Marina.



Notare che mio marito è in muta, ed io ed Edoardo indossiamo gli abiti di quel giorno :))

Si apre il buffet, i fotografi ci reclamano ma io Alessio si è appeno messo a mangiare e non andiamo a fare le foto :))

L'altra cosa che ha colpito tutti è stato il tableau, anche quello richiamava la nostra passione per la subacquea...
A chi è arrivato qua giù a leggere un grazie di cuore e un bacione come premio...
Domani spero di continuare il racconto arricchendo con un pò di fotine...
buona notte!!!


Photobucket

sabato 6 giugno 2009

-7 giorni

Ebbene sì, mancono 7 giorni al matrimonio/battesimo.
E' quasi tutto pronto. Le partecipazioni sono state spedite a tutti e quasi tutti hanno dato conferma o disdetto, i segna posti sono quasi pronti sono a quota 48, poco più della metà però devo aspettare per il feltro, il cake topper è arrivato ed è stupendo, non svelo nulla perché sarà una della sorpresa della giornata, i regali per testimoni e madrine comprati e portati al negozio per farli confezionare; abito mio pronto (è quello del matrimonio civile); abitino di Edoardo pronto; fiori e bouquet scelto; oggi pomeriggio si va al ristorante per scegliere le ultimissime cose...
Mi manca il tableaux e qua non vi sveglo nulla perché il tema è una cosa molto originale in particolare è legata a me ed Alessio. :))
Insomma è quasi tutto pronto.
Pensavo di non emozionarmi, ed invece non vedo l'ora di vedere mio marito e mio figlio che aspettano a metà navata mentre io e mio babbo ci incamminiamo verso di loro, e non vedo l'ora anche di emozionarmi durante il Battesimo del mio cucciolotto :))
Durante il battesimo ci sarà anche una sorpresa per i nonni maschi... :))

Dimenticavo mi mancano anche i libretti per la celebrazione del matrimonio, non mi sposerò durante la messa di comunità (purtroppo) perché alle 19 era troppo tardi, e non voglio che i miei invitati facciano scena muta durante la celebrazione, chi vorrà sarà aiutato dal libretto liturgico.

Per chi si chiedesse come procede l'album del matrimonio, mi mancano giusto 2 pagine che però oramai non faccio più visto che Alessio lo ha visto, è difficilissimo per me fare delle sorprese a lui, ci diciamo tutto...

Mi faceva piacere farvi partecipi anche di questo mio avvenimento personale.


Photobucket